+39 059 787 924 3

News

Nuova campagna di Equity Crowdfunding per GlassUp

1 marzo 2018

C’era una volta un’idea ed un appassionato di nuove tecnologie. C’è, ancora oggi, il desiderio di semplificare le cose innovando ed è un desiderio così forte che dal 2012 è diventato realtà, si chiama GlassUp. Un nome “sudato”, sancito nel 2017 dalla vittoria della causa contro il colosso Google per la registrazione internazionale del marchio.

Questa, però, è solo parte della storia perché GlassUp dal 2012 ne ha fatta di strada. A fine 2016, sulla piattaforma Two Hundred Crowd, aveva raccolto ben 250.000 € da 46 investitori e parallelamente a UNO, lo smartglass B2C che l’ha portata alla notorietà, si apprestava a sviluppare GlassUp F4, un prodotto innovativo ed orientato all’Industria 4.0. F4, sul mercato da febbraio 2017, è pensato per migliorare gli standard di qualità e redditività sia dell’ambito aziendale che medicale. Tra le sue applicazioni: l’assistenza in remoto, il riconoscimento di immagini per il controllo qualità, il rilevamento dei pericoli, la logistica e la manutenzione dei macchinari.

Oggi GlassUp, da startup si è trasformata in una PMI innovativa ed ha effettuato un deciso pivoting sul target B2B. Scelta, questa, che ha portato, sia all’attivazione di 27 progetti pilota con aziende leader quali FCA, Cobo Group, CNH industrial ed Huntsman, che alla realizzazione di partnerhsip strategiche con TIM, Cisco, Italtel e Comau.

Dopo aver investito in R&S oltre 1 Milione di €, aver vinto un 1 Milione di euro a fondo perduto tramite bando Horizon 2020 messo a disposizione dalla UE, l’assegnazione di due brevetti internazionali per la realtà aumentata (di cui uno specifico per il settore biomedicale) e, in attesa della certificazione CE per il riconoscimento di F4 come dispositivo elettronico (in arrivo entro fine marzo), GlassUp ha dato il via ad un nuovo round di crowdfunding.

Un equity volto al continuo miglioramento e sviluppo del prodotto e ad accelerare lo scaleup della società. Per fare ciò, l’obiettivo minimo prefissato è toccare quota 100k, quello molto ambito di raccoglierne 500. “Questo round di crowdfunding in collaborazione con Two Hundred Crowd– afferma il nostro CEO Francesco Giartosio– è strategico per velocizzare il nostro processo di crescita e di acquisizione di una posizione da leader di mercato. Inoltre, potrebbe anche essere l’ultimo di questo tipo, quindi una interessante opportunità per investitori privati e professionali

La campagna di equity crowdfunding di GlassUp si è aperta lunedì 26 febbraio 2018 sul portale Two Hundred Crowd ed in concomitanza con la presenza della nostra azienda al Mobile World Congress 2018 in partnership con la multinazionale italiana delle telecomunicazioni Italtel S.p.A.

Credi in noi, investi in GlassUp! www.200crowd.com/v2/IT/Campaign/Details/glassup-f4